Il Ponte

Meeting 2022, “Una passione per l’uomo”

by

Il 43mo Meeting per l’amicizia fra i popoli avrà per titolo “Una passione per l’uomo”, e si terrà nella Fiera di Rimini dal 20 al 25 agosto 2022.
L’annuncio arriva dagli organizzatori mentre è in corso la giornata finale dell’edizione 42, dal titolo 2Il coraggio di dire «io»”. Tra i tanti appuntamenti, un incontro sulla cura, la salute e la vicinanza al tempo dell’emergenza sanitaria, ma anche il premio Nobel per la Fisica 2020 Reinhard Genzel sul tema dei buchi neri supermassivi. E ancora la finale del Meeting Music contest all’Arena Lido di Rimini.
I numeri del Meeting 2020. Oltre 250mila persone hanno seguito gli incontri del Meeting in diretta e sui nostri canali digitali. A questi numeri vanno aggiunte le 74mila visualizzazioni giornaliere solo per il Talk “Il lavoro che verrà” e le 66 dirette relative a 36 eventi Meeting su tv nazionali e le web tv dei principali quotidiani italiani. Circa 80mila persone sono entrate in Fiera durante la manifestazione seguendo scrupolosamente il protocollo anticontagio, essendo in possesso del green pass o sottoponendosi al tampone rapido.
Come già nel Meeting del 2020 – che si è svolto come “edizione speciale” prevalentemente in streaming – anche quest’anno più di 70 incontri sono stati trasmessi in forma digitale e televisiva con traduzione diretta in inglese e spagnolo. In più di 20 Paesi si sono realizzati incontri collegati al Meeting di Rimini.

“La 42ª edizione del Meeting di Rimini ha aperto l’orizzonte di una ripartenza possibile e sostenibile, incoraggiando un’assunzione di responsabilità personale di fronte alle sfide del nostro tempo. – è il commento degli organizzatori – Il titolo ‘Il coraggio di dire «io»’ ha sollecitato la riflessione sull’iniziativa del singolo come origine di una socialità più solidale e l’urgenza delle domande esistenziali come fonte di relazioni più vere e di dialoghi più aperti ad un arricchimento reciproco. Con gratitudine è stato accolto l’invito del Santo Padre al dialogo e alla testimonianza e nei dibattiti è stato ripreso il richiamo del Presidente della Repubblica al legame fra libertà e responsabilità per il bene comune pronunciato durante l’evento inaugurale. La tragedia dell’Afghanistan è stata al centro di numerosi incontri, evidenziando come la libertà e la democrazia siano tutt’alto che scontate e che la loro difesa dipende da un lato dall’educazione e dal coraggio civile di un popolo e dall’altro da un contesto geopolitico capace di contenere le minacce più violente rispettando le identità culturali e religiose”.

 

Infine i 1.700 volontari più i 250 del pre-Meeting hanno dato testimonianza del titolo del Meeting costruendo e mettendo in opera questo evento con una professionalità che è prima di tutto espressione di gratuità, di attenzione e di cura.

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!