Il Ponte

Elsa, una maestra indimenticabile

by


È stata per tutti la mamma che poteva stare in classe accanto ai suoi bambini. Maestra elementare da sempre, ha insegnato per una vita alla scuola “Maria Montessori” di via Codazzi, a Rimini. Elsa Manduchi Rinaldi è scomparsa pochi giorni fa all’età di 93 anni. Della parrocchia di San Raffaele, ha educato intere generazioni di bambini, trasmettendo valori sani e passione. I suoi bambini la ricordano, in particolare quelli degli anni Settanta, la V C. “Siamo sempre rimasti in contatto. – assicurano – organizzando anche cene alle quali la maestra Elsa ha sempre partecipato con piacere”.
Gli ex alunni ricordano con piacere le sue lezioni di ginnastica nella palestrina della scuola, dove a volte faceva addirittura marciare i bambini come soldatini, ma anche affrontare con perizia il quadro svedese e la pertica. Poi le sue sgridate quando doveva bacchettare qualcuno che in classe disturbava. “Ma era altrettanto buona e sapeva ascoltare quando qualcuno di noi aveva qualche problema, – ricordano i bambini della quinta anno 1979/80 – era sempre attenta e piena di attenzioni noi e per le nostre necessità”.
Poi è arrivato il pensionamento, e in seguito la malattia, fino all’ultimo viaggio. “Ciao, indimenticabile maestra. Dentro o fuori dalla scuola eri sempre la stessa persona, Elsa e basta!”. (t.c.)

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!