Il Ponte

Rigenerete, il progetto che incassa premi

by

Rigenerete è un progetto riminese innovativo e responsabile. E la Regione Emilia-Romagna lo premia, come già aveva fatto in precedenza Assimoco.
A Fattor Comune è stata attribuita una menzione speciale nella categoria conoscenze e saperi per il progetto Rigenerete, la digital school itinerante, nata per diffondere alfabetizzazione digitale a tutta la cittadinanza riminese e ridurre il digital gap.
“Un progetto innovativo – recita le motivazione – che accompagna la trasformazione digitale contrastando le disuguaglianze sociali, economiche, di genere, generazionali e territoriali, perché il futuro e l’evoluzione della tecnologia siano un diritto e un bene al servizio dei bisogni delle persone, della coesione e della competitività dei territori”.
Il premio è stato consegnato, nel corso di una cerimonia a Bologna ricca di talenti e riconoscimenti, dall’assessore regionale Vincenzo Colla a Gianluca Metalli e Antonella Olivieri (nella foto).

«Sono molto contento per questo attestato che qualifica ed evidenzia il grande lavoro che stiamo facendo – dichiara il CEO di Fattor Comune, Gianluca Metalli –. Fattor Comune ha l’obiettivo di aiutare imprese e organizzazioni a crescere attraverso l’innovazione e in questo giocano un ruolo centrale le competenze digitali. Con Rigenerete intendiamo diffondere queste competenze attraverso una nuova modalità coinvolgendo cittadini, professionisti, imprese, enti e pubblica amministrazione. Questo premio ci motiva a proseguire ancor più determinati lungo la strada intrapresa e allo stesso tempo ci rende maggiormente consapevoli che stiamo realizzando un progetto di assoluto valore per il territorio».

«Siamo emozionati e onorati per questo bel riconoscimento, poiché avvalora il cuore del progetto: aggregare istituzioni, enti pubblici e privati e tutti i player del digitale per arricchire l’ecosistema regionale attraverso dialogo e obiettivi condivisi – aggiunge la project manager di Fattor Comune, Antonella Olivieri –. Fare da impalcatura alla consapevolezza digitale dotando di strumenti per vivere meglio e allargando l’accesso all’ ABC digitale, sono gli obiettivi primari di Rigenerete. Persone, enti, imprese, ovvero una rete territoriale che si rigenera anche grazie alla circolarità della conoscenza: formiamo pochi per arrivare a molti, finché ad un certo punto il sapere in circolo ci “sfuggerà di mano”. Questo è il nostro sogno più grande».

Fattor Comune è una società benefit riminese che aiuta le aziende e le organizzazioni a innovare e le affianca nei processi di trasformazione digitale. Un gruppo di persone e professionisti che hanno deciso di mettere a “fattor comune” risorse, esperienze e know how, superando individualismo e competizione, per favorire la crescita del business e della comunità tutta. Diverse le iniziative già progettate e realizzate sul territorio come Fattore Innovazione, Startup Weekend e Hackathon. Rigenerete (www.rigenerete.com) è l’ultima di queste.
Quella che sembra uno scioglilingua, è la nuova Digital School itinerante di Rimini e provincia. Un progetto trasformativo rivolto alla comunità riminese che ha l’obiettivo di diffondere alfabetizzazione digitale a tutta la cittadinanza e ridurre il digital gap. Fattor Comune ha potuto dare vita a questo progetto in partnership con il Piano Strategico di Rimini e con il sostegno del gruppo Assimoco (che l’ha premiato tra 11 progetti su 395 presentati).
Inoltre Rigenerete, nonostante sia in fase di partenza, vede già il patrocinio di numerose realtà del territorio come la Regione Emilia-Romagna, la Camera di Commercio della Romagna, la Provincia di Rimini e 20 Comuni: Rimini, Santarcangelo, Bellaria Igea Marina, Morciano di Romagna, San Leo, Poggio Torriana, Mondaino, Maiolo, Saludecio, Novafeltria, Montegridolfo, Casteldelci, Gemmano, Verucchio, San Giovanni in Marignano, Talamello, Pennabilli, Coriano, Cattolica e Sant’Agata Feltria. (c.z.)

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!