Il Ponte

Una tunica sorprendente nel pic nic sul tetto

by

Inviato dal Senato in Palestina a presiedere le truppe di frontiera, Marcello Gallio dovrà eseguire la condanna a morte di un pericoloso ribelle sovversivo che ha minacciato di distruggere il tempio di Gerusalemme. Dopo la crocifissione si aggiudica ai dadi la sua veste.

Toccato da quell’uomo e da quell’indumento “insanguinato” che trema di una luce misteriosa, Marcello sente di avere una missione: redimersi dal peccato di aver crocifisso un innocente. Travestito da mercante di stoffe, inizia così un lungo pellegrinaggio che lo porta sui luoghi frequentati da Gesù fino ad arrivare a Roma, dove scopre il regime di terrore di Caligola e gli inizi della persecuzione dei cristiani. La sua indagine su quel giusto lo porterà alla conversione.

Pubblicato per la prima volta nel 1942 con il titolo The Robe, La Tunica ha consacrato Lloyd C. Douglas il più amato autore di romanzi storici del Novecento. L’autore, pastore luterano statunitense, è passato alla storia per i suoi romanzi intorno alla figura di Cristo. Tra questi, La tunica – riproposto ora in Italia grazie alla coedizione Castelvecchi-Itaca – è stato uno dei libri di maggior successo della storia editoriale americana.

Questa ricostruzione del Vangelo attraverso gli occhi di un tribuno romano sarà al centro del terzo incontro del ciclo “Come un picnic sul tetto – La sorpresa dell’umano”. A presentare il libro, e a far percepire la sua pertinenza con la situazione che stiamo vivendo, saranno presenti:
Emilia Guarnieri, presidente del Meeting per l’Amicizia dei popoli fino allo scorso anno;
Luca Fortunato, responsabile della Capanna di Betlemme di Chieti;
Franco Bonisoli, protagonista del dialogo tra vittime ed ex della lotta armata.

Durante la diretta sarà proposta la lettura de La Tunica in cui lo scrittore Loyd C. Douglas ricostruisce il Vangelo attraverso gli occhi di un tribuno romano. (Dettagli ulteriori sul libro sono presenti sul sito di AIC, Associazione Italiana Centri Culturali).
Appuntamento il 6 agosto alle ore 19.
Sarà possibile seguire l’evento sulla Pagina You Tube del Portico del Vasaio di Rimini, sulla Pagina Facebook  ed anche sulla pagina YouTube dell’ AIC.
Segnando il proprio “parteciperò” all’evento Facebook , si riceverà la notifica dell’inizio del momento, stessa modalità per YouTube.

“Come un picnic sul tetto – La sorpresa dell’umano” è un ciclo di eventi online. Non per affollare il web di contenuti o per riempire il vuoto lasciato dalla pandemia. “La sorpresa dell’umano – spiegano gli organizzatori del centro culturale riminese Il Portico del Vasaio – è quanto accade laddove la consuetudine, la comfort zone, la bolla si spezzano. Un picnic sul tetto è la scoperta attraverso musica, letteratura, poesia e dialoghi con persone ‘vive’ che la realtà sorprende anche quando ha il volto duro e devastante, sicuramente inconsueto, del virus”. Nel caso dell’incontro del 6 agosto, anche osservando, ascoltando e ‘toccando’ una tunica.

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!