Il Ponte

Salvini “L’Europa si svegli su Lampedusa e Brennero”

by
Salvini “L’Europa si svegli su Lampedusa e Brennero”

GENOVA (ITALPRESS) – “A me interessa solo che si fermi questo flusso inaccettabile e che l’Europa al Brennero e a Lampedusa si svegli”. Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini, ministro delle Infrastrutture, a margine di un incontro sulle infrastrutture in prefettura a Genova. “Non può esserci una unione europea distratta a Lampedusa con un’Italia lasciata completamente da sola. E quando si è lasciati da soli bisogna attrezzarsi e difendersi con ogni mezzo democraticamente necessario, navi comprese evidentemente. Idem al Brennero – continua Salvini -: l’Europa si è voltata dall’altra parte, permette l’arrivo di immigrati dal Nord Africa, permette la chiusura dei valichi di frontiera agli austriaci. Sono cose inaccettabili e sarò presto con le categorie produttive al Brennero, a mali estremi estremi rimedi”. “Bisogna utilizzare tutti i mezzi necessari che la tecnologia mette a disposizione per bloccare questo afflusso che è gestito dai criminali. perchè il traffico di esseri umani comporta l’acquisto di armi e di droga con la collaborazione delle associazioni private finanziate da alcuni paesi stranieri. Questo è quello che sta accadendo e sono convinto che il governo farà tutto il necessario per bloccare questi ingressi”, ha concluso Salvini.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!