Il Ponte

Rimini, aggiornamento Coronavirus di mercoledì: 2 decessi e 4 nuovi contagi. Dati confortanti a San Marino

by

Rimini, aggiornamento Coronavirus di mercoledì 20 maggio. Dopo tre giorni consecutivi senza decessi, si registrano purtroppo 2 decessi. Il numero totale sale a 233. Questi ultimi sono risalgono alle ultime 24 ore ma ai giorni immediatamente precedenti. Si tratta di un uomo di 81 anni e di una donna di 97 anni. 4 i nuovi contagi (3 donne e un uomo, tutti in isolamento domiciliare), che portano il numero complessivo a 2.107, di cui 2.005 residenti in provincia e 102 cittadini residenti al di fuori dei confini provinciali.
Si registrano 18 guarigioni di pazienti precedentemente risultati positivi a Coronavirus. Il totale è di oltre 1.570 pazienti guariti.
I casi di positività sono così distribuiti: 780 a Rimini, 265 a Cattolica, 254 a Riccione, 136 a San Giovanni in Marignano, 126 a Misano Adriatico.

A San Marino
Nessun deceduto sul Titano, 1 solo nuovo positivo e 9 guariti. Questi gli ultimi confortanti dati registrati nella Repubblica.
I casi COVID-19 registrati complessivamente dall’inizio della infezione ad oggi sono 656. I casi attualmente positivi in osservazione sanitaria sono 395; i deceduti 41; i guariti 220.
Tra le persone positive, 3 sono ricoverate all’Ospedale di San Marino, di cui 1 in Terapia Intensiva e Semintensiva; 2 nella degenza di Isolamento; 0 nuovi entrati in Ospedale; 0 dimessi dall’Ospedale (totale 137).
Sono invece 392 le persone positive al test molecolare in isolamento al proprio domicilio. Le quarantene totali sono 2.020, di cui 499 le quarantene domiciliari attive sui contatti stretti (443 laici, 42 sanitari, 14 Forze dell’Ordine); 1.521 le quarantene terminate.
Dall’inizio dell’epidemia, il totale dei tamponi effettuati è di 3.700, su 2.046 singole persone. 90 i tamponi refertati nella giornata di ieri. Dall’inizio dell’epidemia sono stati 7.900 i test sierologici effettuati presso il Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Stato.
Il programma di screening sierologico sui lavoratori che prestano servizio nelle aziende sammarinesi ha individuato 13 lavoratori frontalieri provenienti dall’Italia e positivi al virus SARS CoV-2, il cui nominativo è stato prontamente comunicato alla rispettiva Ausl di residenza.

La situazione in Regione
50 nuovi positivi in regione, 27.364 i positivi in Emilia-Romagna dall’inizio della crisi. 271 i nuovi guariti (18.258 totali) mentre continua il calo dei casi attivi: -232, scesi in totale aa 5.098.
Effettuati 6.162 tamponi, che raggiungono complessivamente quota 274.362. I malati effettivi scendono a poco più di 5mila.I casi lievi in isolamento a domicilio sono 4.376 (-185), in diminuzione i ricoverati nei reparti Covid (-44) e nelle terapie intensive (-3). Undici nuovi decessi. Dal Dipartimento nazionale di protezione civile quasi un milione di mascherine.
Le persone in isolamento a casa, sono complessivamente 4.376, – 185 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 96 (-3). Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-44).
Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 18.258 (+271): 1.640 “clinicamente guarite”, e 16.618 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.
Purtroppo, si registrano 11 nuovi decessi: 4 uomini e 7 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 4.008.

Provincia per Provincia
I nuovi decessi riguardano 2 residenti in provincia di Parma, 2 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), 2 in quella di Rimini, 1 residente nella provincia di Piacenza, 1 in quella di Reggio Emilia, 1 in quella di Modena, 1 in quella di Ferrara, 1 in quella di Forlì-Cesena (nel Forlivese). Nessun decesso tra i residenti nella provincia di Ravenna e da fuori Regione
I casi di positività
sono così distribuiti: 4.910 in provincia di Reggio Emilia (10 in più), 4.510 a Bologna (8 in più); 391 le positività registrate a Imola (dato invariato), 4.447 a Piacenza (11  in più rispetto a ieri), 3.880 a Modena (1 in più), 3.412 a Parma (10 in più), 2.107 a Rimini (4 in più), 939 a Forlì (1 in più), 768 a Cesena (dato invariato), 1.017 a Ravenna (2 in più), 983 a Ferrara (3  in più).

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!