Il Ponte

Maltempo nel weekend, breve tregua da domenica

by

L’ultima parte della settimana si chiude con una prima decade di dicembre in controtendenza rispetto agli ultimi anni e con l’inverno che torna ad essere il vero protagonista sulla nostra regione emiliano-romagnola.

Le aree occidentali vengono così caratterizzate dai venti freddi di maestrale con copiose nevicate fino a bassa quota, quelle adriatiche sferzate dai venti forti di scirocco che contribuiscono ad estese mareggiate ed erosioni di costa, nel mezzo.

Questo susseguirsi di perturbazioni verrà interrotto dal rinforzo dell’alta pressione che, tra domenica e martedì, chiuderà temporaneamente il corridoio atlantico riportandoci condizioni più stabili e soleggiate, e favorendo, da una parte il graduale aumento delle temperature, dall’altra la formazione di foschie e banchi di nebbia sulle pianure.

Questa nuova fase però non sembra garantita a lungo: il tempo potrebbe deteriorarsi già verso metà della prossima settimana, portando nuove occasioni di precipitazioni, sebbene quest’ultime contraddistinte da condizioni atmosferiche meno turbolenti rispetto alle precedenti.

Il fine settimana sarà quindi caratterizzato dal transito di una nuova perturbazione, a partire da Venerdì, in cui ci attende una mattinata con della nuvolosità irregolare, accompagnata da qualche schiarita; progressivo aumento delle coperture nel pomeriggio fino a divenire da molto nuvoloso a coperto. Probabili foschie nelle ore più fredde della giornata.

Sabato il cielo viene previsto prevalentemente coperto, con deboli pioviggini nelle ore centrali della giornata.

Domenica la nuvolosità è prevista dissolversi in prima mattinata.

Temperature minime in progressiva diminuzione con valori che a fine periodo potrebbero risultare inferiori a zero gradi nei capoluoghi emiliani e fino a 4 gradi sulle coste; massime quasi stazionarie tra 6 e 9 gradi. Venti deboli dai quadranti settentrionali in successiva rotazione a quelli occidentali. Mare poco mosso.

Previsione a cura di Roberto Nanni Tecnico Meteorologo Certificato e divulgatore scientifico AMPRO Meteo Professionisti

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!