Il Ponte

Il pugile Fabri Fibra sul ring del Beky Bay

by

Fabri Fibra arriva al Beky Bay e trasforma la spiaggia libera di Igea Marina in un’oasi/ring hip hop.
Il rapper marchigiano, accompagnato dallo storico Dj Double S, in questo “fuori programma” dell’Oltre Festival di Bologna, non ha lasciato un momento di tregua al pubblico, arrivando alla fine dei 90 minuti abbondanti di concerto, quasi senza voce.
Cappuccio in testa come un pugile, il cantante originario di Senigallia ha trovato la formula perfetta: i brani più commerciali come ‘Pamplona’ e ‘Fenomeno’, sono i montanti, mentre quelli di vecchia data, ‘Rap in vena’ e ‘Verso altri lidi’, sono i ganci che stendono i 3mila presenti.
Avanti così, tra “Applausi per Fibra” e “Caos”, brano tratto dall’omonimo album uscito il 18 marzo per Epic Records, con il pubblico che non smette un secondo di saltare e cantare, intonando anche cori da stadio pensati apposta per il 46enne di Senigallia.
Per concludere l’incontro, il pupillo del rap italiano ha regalato ai fan, accorsi in 3.000 sul lido di Igea, due capolavori: il primo è un successo commerciale come ‘Tranne te’, l’altro uno dei pezzi che hanno segnato l’inizio della carriera di Fibra: ‘Dalla A alla Z’.
“Il tempo passa ma lo spettacolo resta” le parole di un fan a fine concerto, che racchiudono al meglio lo spirito della serata.
Chiara Crociani / Federico Guiducci

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!