Il Ponte

osservatorio musicale

  • Parabola Glanert Read more >

    Parabola Glanert

    Nei concerti di Montepulciano due brani del compositore tedesco: il primo scritto quando aveva sedici anni, il secondo due anni fa   MONTEPULCIANO, 30 luglio 2020 – Quest’anno Beethoven è d’obbligo. E il Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, fondato da Hans Werner Henze nel 1976, ha voluto naturalmente celebrarlo nella ricorrenza del duecentocinquantenario dalla nascita, attraverso […]

  • Omaggio a Beethoven Read more >

    Omaggio a Beethoven

    Nella cavea del Parco della Musica le nove sinfonie proposte dall’Orchestra di Santa Cecilia con la direzione di Antonio Pappano   ROMA, 24 luglio 2020 – Doveva essere, e lo è ancora, l’anno del duecentocinquantenario dalla nascita di Beethoven. Con l’inevitabile corollario di concerti commemorativi, non sempre esenti da una certa dose di retorica celebrativa. Il blocco degli […]

  • Rigoletto va al Massimo Read more >

    Rigoletto va al Massimo

    Al Circo Massimo l’opera di Verdi prodotta dal Teatro dell’Opera di Roma: direzione di Daniele Gatti e regia di Damiano Michieletto   ROMA, 20 luglio 2020 – Un esperimento riuscito. Del resto in tempi di pandemia le regole imposte agli spettacoli sono talmente rigide – sia per chi sta sul palcoscenico sia per il pubblico – […]

  • Serata  monografica Read more >

    Serata monografica

    Dedicato a Dvořák il prezioso concerto del Ravenna Festival diretto  da Riccardo Muti con Tamás Varga ottimo solista al violoncello   RAVENNA, 12 luglio 2020 – Ascoltare in successione due brani di Dvořák permette di percepire più facilmente quella fitta trama di legami musicali, e rimandi geografici, che sottendono. L’abbinamento, poi, non fa che accrescerne il […]

  • I primi ospiti stranieri Read more >

    I primi ospiti stranieri

    Alla Rocca Brancaleone di Ravenna concerto della Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer, solista il soprano Anna Prohaska    RAVENNA, 1 luglio 2020 – L’idea è quasi di normalità, se non fosse che gli orchestrali quando arrivano sul palco della Rocca Brancaleone hanno tutti la mascherina – per poi togliersela subito – e si dispongono […]

  • Insolito percorso musicale Read more >

    Insolito percorso musicale

    Nel disco del soprano Laura Catrani e del clavicembalista Claudio Astronio accostati in modo diacronico autori da Monteverdi a oggi Un titolo, Highland & Sea, che evoca territori montuosi e marini. Il disco di Laura Catrani e Claudio Astronio, registrato nel gennaio 2019 a Gries (nei pressi di Bolzano), fa subito pensare alla stretta connessione […]

  • Gioventù bruciata Read more >

    Gioventù bruciata

    Al Teatro dell’Opera di Roma Evgenij Onegin, riuscitissimo spettacolo del regista Robert Carsen affidato alla bacchetta di James Conlon   ROMA, 21 febbraio 2020 – Uno sguardo empatico e, allo stesso tempo, lucidamente spietato sulla gioventù. Che, in pieno ottocento, non appare poi così diversa da quella di oggi. Evgenij Onegin cattura l’ascoltatore e lo spinge a […]

  • Immortale storia d’amore Read more >

    Immortale storia d’amore

    Al Teatro dell’Opera di Roma I Capuleti e i Montecchi di Bellini in un nuovo allestimento di Denis Krief che lascia protagonista la musica ROMA, 4 febbraio 2020 – Una cornice lignea, quasi una scatola sonora, che subisce solo piccole modificazioni e – cosa davvero rara – si trasforma in sincrono con l’andamento musicale. Il […]

  • Accademia versus innovazione Read more >

    Accademia versus innovazione

    Ripreso a Bordeaux Il Demone di Anton Rubinstein nell’allestimento del Teatro Helikon di Mosca con la bella regia di Dmitry Bertman   BORDEAUX, 31 gennaio 2020 – Inteso come perenne conflitto fra bene e male, il demoniaco ha esercitato enorme influenza su tutta la cultura ottocentesca: letteraria in primo luogo, ma pure musicale. Declinato secondo molteplici […]

  • Quando la gioventù diventa un ricordo Read more >

    Quando la gioventù diventa un ricordo

    L’opera di Bizet I pescatori di perle proposta a Lille in un emozionante allestimento firmato dal giovane collettivo teatrale FC Bergman   LILLE, 28 gennaio 2020 – La dimensione del ricordo è difficile da attivare e far rivivere in teatro, ma è indispensabile per un’opera come Les Pêcheurs de perles che prende le mosse da lontane reminiscenze: […]

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!