Home Attualita Pagina 339

Attualita

La rinuncia di Benedetto XVI

Il Papa ha annunciato davanti il Concistoro la decisione. Dal 28 febbraio, alle ore 20,00, la sede di Roma sarà vacante. Poi il Conclave con l'elezione del nuovo Sommo Pontefice

Tasse giuste, tasse inique…

Il Prof. Attilio Gardini: “L’obiezione fiscale è lo strumento con cui il cittadino può difendersi da uno Stato iniquo. L’evasione invece è un furto ai danni della comunità”

Elezioni 2013, ecco cosa c’è da sapere

Dal numero di partiti nella scheda elettorale al cosiddetto “premio di maggioranza” che rischia, soprattutto alla Camera, di non formare una “maggioranza”, ricorrendo così alle coalizioni post voto

Il Papa: Rimini vai avanti!

L’occasione nasce dalla Visita ad limina dei vescovi della regione. Fra gli argomenti trattati anche quello degli strumenti di comunicazione diocesani, fra cui il Ponte, servizio accolto con soddisfazione dal Papa

Tariffe Rc Auto, per i riminesi è un vero… malus

Secondo dati Cittadinanzattiva, Rimini è la città più cara in regione dopo Bologna: 724 euro l’anno per un adulto, oltre 3.000 per un neopatentato

Il dolore senza un fiore

Lo Stato condannato a risarcire tre famiglie. Tra queste, quella del 36enne riminese Marco Volanti, deceduto sul DC9 insieme all’11enne Giuliana Superchi

Scuole paritarie trattamento diversificato

I contributi statali diminuiscono e non arrivano. E l’arrivo dell’Imu mette in ginocchio un universo che in Provincia rappresenta circa il 15% dell’offerta formativa. E vanta una lunga tradizione. L’sos: “no agli aumenti delle rette”

Carnevale ogni festa vale!

È arrivato il momento più pazzo dell’anno. In piazza o in parrocchia è tutto un mascherarsi!

A scuola di perdono per sconfiggere l’odio

A Taverna una Università in cui si insegna a spezzare la logica della vendetta

Ragazzi, è il tempo, si cambia. Forse

Roberto Cartocci, ordinario di Scienza della Politica all’università di Bologna: “Dopo più di trent’anni è ora di aprire gli occhi e iniziare a pensare a un Paese nuovo. Oggi la differenza non è più tra destra o sinistra, ma tra chi vuol cambiare e non”