Il Ponte

RBR, a Fiorenzuola si chiude la prima fase

by

Parola d’ordine: vendicare la macchia subìta all’andata, quando Fiorenzuola venne a sbancare il Flaminio mandando un po’ di traverso l’Epifania (era il 6 gennaio, finì 75-77) ai biancorossi di Rbr Albergatore Pro. Quella sconfitta è rimasta l’unica di tutto il campionato, con la Rinascita (nella foto Alfio Sgroi) sempre a segno in questa interminabile regular season.

Capitan Saponi & Co andranno a far visita agli emiliani domenica 14 aprile (ore 18), avendo blindato da tempo il primato. Ora è certa la prossima avversaria nei playoff. Nei quarti di finale, Rbr incrocerà i canestri con la Salus Bologna.

In campionato, entrambi gli incontri hanno sorriso ai riminesi, che hanno incontrato qualche difficoltà in più all’andata (all’intervallo gli ospiti conducevano 39-43, poi finì 82-67), mentre al ritorno il successo dei ragazzi di coach Bernardi è stato molto rotondo: 56-92 con 20 punti di Moffa.

La serie playoff partirà domenica 28 aprile al Flamini, quindi ci si sposta nel capoluogo emiliano per gara2 mercoledì 1 o giovedì 2 maggio (la data deve essere definitiva). In caso si dovesse andare alla “bella”, Rbr e Salus si ritroveranno al Flaminio domenica 5 maggio.

Rbr arriva ai playoff con il suo play nel ruolo di cecchino. A cronometro fermo Rivali si conferma senza… rivali. Nel concorso per il “Miglior tiratore di liberi”, indetto da Tap in e Rose&Crown, Rivali conduce con l’88% (46/52), seguito da Broglia (35/41) e Pesaresi (23/27), entrambi con l’85%. Li tallona Guziur con un ottimo 83%, ma il classe 2000 deve raggiungere almeno i 10 tentativi previsti da regolamento (attualmente 5/6) per concorrere ai fusti di birra messi in palio dal primo pub d’Italia.

Per una squadra ai blocchi di partenza, un’altra che li vede sempre più da vicino. In C Silver Dulca Santarcangelo soffrendo piega l’Artusiana (73-70) e si avvicina al secondo posto, con un calendario tutt’altro che impossibile.

Chi è alla ricerca della promozione diretta è Bellaria: in serie D la truppa di capitan Tassinari regola Granarolo al Palatenda e continua ad avere Argenta nel mirino a due giornate dal termine della regular season (ferraresi avanti 2-0 negli scontri diretti).Dany Riccione si regala due punti pesanti nella corsa salvezza (+2 sulla soglia playout) mentre la Stella incerottata cade a Budrio e ancora non ha scongiurato il rischio playout.

Al via anche i playoff di Promozione. I Rose&Crown Villanova Tigers esordiranno venerdì 12 aprile (ore 21) a Villa Verucchio ospitando i Tatanka in gara1.

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!