Il Ponte

Natale accende la magia del buio in sala

by

Al cinema sarà un Natale…stellare: arriva, attesissimo, (ha già polverizzato tutti i record di prevendite) il nuovo Star Wars, episodio VII denominato Il risveglio della forza, in sala in 2D e 3D. Dirige J.J.Abrams, distribuisce The Walt Disney Company (che ha comprato la Lucasfilm nel 2012). La storia si svolge trent’anni dopo gli eventi del VI episodio, ci sono nuovi personaggi ma anche “vecchi amici” come Han Solo, Luke Skywalker, la principessa Leila e il peloso wookiee Chewbacca (gli interpreti sono quelli originali: Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill e Peter Mayhew). Che la forza sia con voi!
“Rivale” al botteghino dell’amico di sempre George Lucas è Steven Spielberg che ritrova Tom Hanks per Il ponte delle spie, storia ambientata durante la “guerra fredda” tra Stati Uniti e Russia, scritta dai fratelli Coen e da Matt Charman, ispirati dalla vera storia della crisi dell’aereo spia U-2 nel 1960.
Altro gradito ritorno (è il regista più puntuale, un film all’anno) è Woody Allen: in Irrational Man racconta le traversie sentimentali ed esistenziali di un professore di filosofia (Joaquin Phoneix) diviso per quanto riguarda il cuore tra una collega (Parker Posey) ed una giovane studentessa (Emma Stone).
Richard Gere è un danaroso filantropo che finanzia una giovane coppia, ma rivela tragici retroscena personali: succede in Franny esordio nel lungometraggio per Andrew Renzi.
Lo “spazio bambini” è vasto. Il cartoon Disney/Pixar Il viaggio di Arlo e il sequel delle avventure di Belle & Sebastien con bambino e cane bianco in carne ed ossa. Arrivano Masha e Orso, compilation di episodi vecchi e nuovi della popolarissima serie e, dal 1 gennaio, l’adattamento a cartoni de Il piccolo principe, regia di Mark Osborne. C’è spazio per tutti nel coinvolgente “buio” della sala cinematografica.

Il Cinecittà di Paolo Pagliarani

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!