Il Ponte

Identità

by

Quanto è bello ritrovare la propria identità. Un’espressione più volte sentita nelle ultime settimane in occasione della riapertura del Teatro Galli (poi, giuro, del teatro non ne parlo più). E in questo caso parlare di identità ritrovata è senz’altro giustificato: l’attesa riapertura di quel luogo storico è stata vissuta e partecipata trasversalmente da tutta la città e da diverse generazioni, per una volta mettendo tutti d’accordo su un tema sentito e condiviso anche al di là delle appartenenze politiche.

Poi, proprio tre giorni dopo questa data storica per l’identità locale, i nostri figli hanno vissuto – pure a scuola dove ormai in quasi tutti gli istituti l’attività didattica viene stravolta per l’occasione – la ricorrenza di una festa di origine celtica riletta in chiave moderna dalla cinematografia americana e scesa giù nel nostro continente dal mondo anglosassone corredata da un armamentario di costumi e gadget vari di fabbricazione asiatica. Quanto è bello ritrovare la propria identità.

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!