Il Ponte

Quando la via di Coriano si chiamava “Strata Romea”

5.00

autore: Oreste Delucca
editore: ilPonte
numero pagine: 32
stampato: settembre 2009
prezzo: 5 euro
informazioni: redazione@ilponte.com
Categorie: ,

Descrizione

Dalla Prefazione di don Giovanni Tonelli

Un mondo senza memoria. La vita moderna così convulsa e arrogante sta cancellando la storia. Nessuna gratitudine percorre la nostra mente per chi ci ha preceduto. Le loro opere, le fataiche e le speranze, il genio con cui hanno risolto problemi e situazioni, sono rinchiuse nell’armadio impolverato della memoria.

[…]

E l’armadio impolverato della memoria, aperto da mani esperte, ci ha riservato bellissime sorprese, svelandoci la storia e il motivo dell’ubicazione di vie bianche, oggi ai nostri occhi insignificanti e impolverate, come la via Feleto o la carraia che passa accanto alla celletta del Beato Amato, svelandocele come l’antica via Flaminia Minor, la strada che da Rimini conduceva a Roma passando per l’entroterra fino ad Acqualagna. E allora perché non ricordarlo intitolando quel pezzetto superstite di strada bianca col suo nome antico? Nessuno ci veda una proposta offensiva. Fra tanta polvere la memorie si trva di casa.

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!