Il Ponte

La Rimini Marathon scalda i… motori

by

RNMARATHONL’obiettivo è molto chiaro: entrare di diritto tra le cinque maratone più partecipate d’Italia. Un sogno non difficile da realizzare. Soprattutto se la Rimini Marathon continuerà a correre come sta facendo. In appena tre edizioni, infatti, è già entrata nella top ten tricolore e continua a richiamare podisti da tutta italia. E non solo. Basta dare un’occhiata alla lista dei partenti. A poche settimane dal via sono già più di mille i partecipanti.
“Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno – conferma il presidente Candido Semprini – le iscrizioni hanno registrato un aumento del 40%. E sono stati venduti già 80 pacchetti turistici che prevedono il soggiorno e la partecipazione alla manifestazione”.
L’appuntamento per tutti gli amanti della corsa è per sabato 16 e domenica 17 aprile. Invariata la formula. Oltre alla maratona classica omologata Fidal sulla distanza dei 42 chilometri, ci saranno i due percorsi dedicati alle famiglie, ovvero la Family Run di 9 chilometri e la Kids Run di 2mila metri che si correrà il sabato pomeriggio alle 16. Confermato anche il raduno nazionale degli spingitori di carrozzelle e la Tenmiles. Come sempre il Villaggio sarà allestito all’Arco d’Augusto.
“Tre anni fa quando mi prospettarono questa manifestazione, devo dire la verità, ero un po’ scettico – commenta l’assessore allo Sport, Gian Luca Brasini – e invece devo fare i miei più sinceri complimenti a Candido, a Simone (Campolattano, ndr) e a tutti i ragazzi che da tre anni riescono a creare questa splendida occasione di sport e aggregazione. Non è sempre stato facile, soprattutto quest’anno perché come ben sapete domenica 17 aprile si andrà a votare per il referendum che riguarda le trivellazioni in mare e quindi abbiamo dovuto studiare un percorso ad hoc per dare l’opportunità a tutti gli aventi diritto al voto di recarsi alle urne. Ci siamo riusciti e faccio davvero un grosso in bocca al lupo a tutti”.
Ma la Rimini Marathon non è solo corsa e divertimento, è anche cuore. Perché quest’anno supporterà ancora l’Arop, l’associazione riminese di oncoematologia pediatrica, a cui si è aggiunta la missione a Mutoko di Marilena Pesaresi e l’associazione “1kmforchildren.org”.
“Vorrei ringraziare le tre Amministrazioni che ci permettono di fare questa manifestazione: Rimini, Bellaria Igea Marina e Santarcangelo visto che il percorso della maratona tocca tutti e tre i comuni – conclude Campolattano – . La TenMiles fa parte di un mini calendario che si chiama «King&Queen of the road», realizzato in sinergia con Misano Podismo, GPA San Marino e la Dinamo Igea Marina. A tutti i partecipanti regaleremo una bellissima canotta creata da Yuri Scarpellini per il suo brand «Rock&Roll». E mentre nella passata edizione nel pacco gara era inserito un telo, questa volta gli atleti troveranno un bel paio di infradito”.

Francesco Barone

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!