Il Ponte

vita delle parrocchie

  • Non è un Super-parroco, ma un “facilitatore pastorale” Read more >

    Non è un Super-parroco, ma un “facilitatore pastorale”

    “La penuria dei sacerdoti è un grande opportunità per una conversione del nostro modo di vivere la pastorale, un’occasione preziosa per scoprire nuovi ministeri e un ruolo diverso dei sacerdoti e dei laici nella comunità cristiana”. Il Vicario generale don Maurizio Fabbri (nella foto) giudica positivamente gli importanti cambiamenti che accadono in Diocesi, dove, anche […]

  • Col volto concreto e gioioso della Misericordia Read more >

    Col volto concreto e gioioso della Misericordia

    Quest’anno è stata la “Misericordia” a guidare per un intero mese (luglio) l’esperienza vissuta in parrocchia sotto la guida, sempre presente e attenta, del parroco don Stefano Bellavista. Come ogni anno, l’Istituto delle Maestre Pie ha fatto dono a Verucchio della presenza di due suore  aperte e accoglienti: suor Gabriella e suor Piera. “Assieme a […]

  • 4×4 La bellezza di una proposta e la forza di una scelta Read more >

    4×4 La bellezza di una proposta e la forza di una scelta

    Questo il titolo del Campo nazionale ACR  per responsabili, membri d’equipe e assistenti, tenutosi a Lecce dal 4 al 9 Agosto. Il campo ha richiamato associati da tutta Italia, circa duecento persone accolte con grande gioia e disponibilità dai membri dell’equipe diocesana leccese e dai responsabili nazionali. La nostra Delegazione Diocesana, arrivata nel tardo pomeriggio […]

  • Opportunità e rischi… social: genitori e figli nell’epoca del web Read more >

    Opportunità e rischi… social: genitori e figli nell’epoca del web

    Web ed adolescenti. Opportunità e rischi. A parlarcene in un’intervista, al termine dell’incontro svoltosi al Garden Sporting Center, Educare al digitale: genitori e figli nell’epoca del web, organizzato dall’associazione Formadillo-educare al digitale, è Sergio Gridelli, esperto di comunicazione aziendale ed elaborazione dei contenuti per il web ed ora anche docente della sopra citata associazione, volta […]

  • Cinque comunità per una parrocchia Read more >

    Cinque comunità per una parrocchia

    Le prime timide esperienze di vita comune fra i sacerdoti a Coriano sono iniziate nel 2001. Dopo aver sperimentato varie formule giuridiche e di vita pastorale, oggi i due parroci “in solido” hanno costituito l’Unità pastorale che da Coriano si estende fino a Cerasolo, passando per Ospedaletto, Mulazzano e Passano. Don Fiorenzo, moderatore, e don […]

  • Educativamente l’età chiave è la fine delle medie Read more >

    Educativamente l’età chiave è la fine delle medie

    In un epoca in cui la fede è sempre più lontana dalle persone, sempre più fuori dai pensieri della gente, c’è chi non si rassegna e cerca i giovani, facendoli sentire unici, importanti e al centro di un progetto educativo. Nella Parrocchia Immacolata Concezione di Misano Adriatico, don Marzio Carlini è la guida, il riferimento […]

  • La Città che ci sta a cuore Read more >

    La Città che ci sta a cuore

    Siamo i Membri del Consiglio Pastorale Diocesano e, come cittadini e fedeli della nostra Chiesa riminese, ci sentiamo attivamente corresponsabili della promozione del bene comune nella vita sociale e politica delle nostre Città. Dobbiamo onestamente riconoscere che anche tra di noi è diffuso il preoccupante fenomeno di una marcata sfiducia verso l’azione politica. Ne comprendiamo […]

  • La Comunità dei due Monti Read more >

    La Comunità dei due Monti

    La Zona pastorale di Coriano si è allargata: da Riccione a San Marino, dal Conca all’Ausa, da Coriano a Montescudo … nove parrocchie che iniziano un nuovo cammino di collaborazione, insieme ai loro parroci. Ma c’è di più: la nuova Zona pastorale è costituita da due nuclei ben definiti: due Unità pastorali, quasi due sorelle, […]

  • Fermento sociale nel Mondo cattolico Read more >

    Fermento sociale nel Mondo cattolico

    Intento a purificare la Chiesa nel suo interno, Pio X non pose tuttavia ostacoli alla partecipazione dei cattolici alle votazioni in appoggio ai candidati liberali. Anche se il non expedit verrà formalmente abrogato solo nel 1919 da Benedetto XV, di fatto già nel 1904 venne abrogato e i cattolici votarono per contrastare l’avanzata dei socialisti. […]

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

Seguici

Back to Top