Il Ponte

Sboccia la primavera, ma venerdì cambia

by

Un campo di alta pressione consolidatosi tra l’Atlantico e il Mediterraneo centrale, manterrà sull’Italia, almeno sino a venerdì, un tempo abbastanza stabile e soleggiato e accompagnato da un clima decisamente primaverile.

Ma propio quando entreremo nell’equinozio di Primavera, e più precisamente tra la fine del week-end e l’inizio della prossima settimana, si profila un radicale cambiamento del tempo. Si tratta di una tendenza che dovrà essere confermata nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra Regione Giovedì il ciel o si manterrà prevalentemente sereno sull’intero territorio, mentre risulterà poco nuvoloso lungo i rilievi appenninici, per qualche nube irregolare che si svilupperà nel corso del pomeriggio. E’ probabile la formazione di foschie e/o banchi di nebbia nottetempo e primo mattino nelle zone prossime al fiume Po, e nella successiva serata anche sulle aree di bassa pianura centro-orientali.

Le temperature minime sono previste in lieve aumento, comprese tra 2 e 5 gradi o leggermente inferiori nelle aree di aperta campagna, dove non si esclude la possibilità di deboli gelate. Le massime stazionarie o in lieve aumento, vengono previste perlopiù comprese tra 17 e 20 gradi nei capoluoghi di pianura interna e di qualche grado in meno nelle zone costiere.

I venti soffieranno deboli e in prevalenza dai quadranti occidentali, ruotando nel pomeriggio da quelli orientali.

Il Mare risulterà da poco mosso a quasi calmo.

Previsione a cura di Roberto Nanni

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!