Il Ponte

RBR, tra rinnovi e abbonamenti

by

Il poker riminese non è calato. Sfuggito proprio all’ultimo assalto: gli Angels, infatti, non sono riusciti a spiccare il volo in C Gold. Lo spareggio-promozione con la Virtus Medicina ha riservato solo lacrime. I clementini sono arrivati un po’ scarichi in questo finale di stagione, e non sono riusciti a concretizzare ben tre match-point per salire di categoria. La stagione della Dulca resta ottima, ben superiore alle attese di una squadra allestita in tutta fretta, che ha stentato un po’ all’inizio prima di rodare e mettere a segno 24 vittorie. Gli spareggi finali purtroppo sono un boccone amaro per coach Evangelisti e la sua truppa, che non è riuscita così ad aggregarsi alle nepromosse Rbr (in B), Bellaria (in C Silver) e Villanova Tigers (in D).
La Rinascita non si ferma neppure con il solleone: via alla campagna abbonamenti e con un Bedetti jr in più nel motore. Francesco (miglior marcatore Rinascita Basket Rimini) ha prolungato il contratto fino al 2021 con la società riminese. Bedo jr: “La mia voglia di crescere è la stessa che ho toccato con mano in Rbr. Io in campo, la società nella costruzione di Rbr”.
Oltre a Francesco Bedetti, sotto contratto ci sono Eugenio Rivali (2021), Giorgio Broglia, Luca Bedetti, Alberto Saponi e Niccolo Moffa (2020). La squadra per la serie B dovrà fare i conti con 7 senior contingentati e 3 under (classe 98). “Il territorio offre tante possibilità” rilancia il GM Davide Turci. L’idea è sempre quella di mettere nel motore un giocatore riminese, e i nomi che si fanno sono quelli di Tommy Rinaldi e Jack Crow.
In attesa dell’assetto definitivo della squadra (che già ora potrebbe disputare un buon campionato di B), Rbr ha avviato la campagna abbonamenti dal titolo: “Forse chissà… succederà”, come il coro cantato dai tifosi dopo la promozione. “In questo slogan ci sono due vocali che ci piacciono. È un sogno, ma…” dice il DS Matteo Peppucci.
Questo primo spicchio di campagna abbonamenti è riservato ai fedelissimi: 200 tessere super scontate in vendita fino al 30 giugno (per 14 partite, escluso l’RBR Day). 50 euro i non numerati, 100 euro le bianche, 250 euro il parterre, 50 bianche ridotto (fino a 15 anni). Ci si può abbonare in sede dal lunedì al venerdì (ore 9-12) oppure al sabato presso Big Rocket (c/o Gros Rimini). “Questa Rbr si merita almeno 7/800 tessere” auspica Turci. (p.g.)

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!