Il Ponte

Intervista con San Paolo, l’apostolo delle genti

12.00

autore: Guido Benzi
editore: ilPonte
numero pagine: 90
stampato: maggio 201o
prezzo: 12 euro
informazioni: redazione@ilponte.com

Richiedi ora

Descrizione

“Paolo di Tarso è vivo: io l’ho incontrato!”. Mentre mi centellinavo le pagine di questo libro-intervista all’Apostolo delle genti, ho pensato che don Guido Benzi potrebbe ben dire di averlo incontrato davvero, san Paolo. Altrimenti, come avrebbe fatto a intervistarlo? Certo, il suo è solo un genere letterario, una pura finzione poetica. Se non altro perché l’Apostolo è stato martirizzato due millenni fa e la prima intervista, nel senso giornalistico moderno – basta smanettare su Google – sarebbe stata realizzata nel 1869 da un certo J. Mc Callagh a Saint Louis.

Chi lo conosce da vicino, sa che Guido Benzi è molto di più che un biblista “affermato” e ben noto per l’acume delle sue analisi, la profondità dei commenti, la capacità di penetrazione della Parola di Dio. Da come ne parla, trasmette per contagio un amore viscerale per la Sacra Scrittura. Sono sicuro che lo metterei a disagio se gli chiedessi qual è il suo agiografo preferito. Si vede bene che li ama tutti, e non vorrebbe tradirne nessuno. Eppure per san Paolo deve provare una sorta di attrazione fatale: questa simpatica intervista ne è una prova abbagliante. Chissà quante volte deve aver fatto nottata “in compagnia” dell’Apostolo! Dalla lunga frequentazione dell’opera paolina è nata quella intensa comunione d’anima che permette un travaso continuo di pensieri e di sentimenti, al punto che leggendo questo libro hai l’impressione che sia stato scritto a quattro mani, e non sai dire fin dove arrivi l’uno e dove cominci l’altro.

Certo, a don Guido non passerebbe neanche per l’anticamera del cervello l’idea di vedersi appaiato, in una sorta di par condicio, come co-autore dell’Apostolo. Ma come avrebbe potuto far “parlare” san Paolo se non lo avesse a lungo ascoltato, studiato, meditato, vissuto?
Di sé san Paolo dice di essere stato “afferrato” dal Cristo Gesù. Lo deve essere stato anche il nostro autore, tramite san Paolo.
Come non desiderare che molti, leggendo queste pagine, si lascino afferrare da Cristo, seguendo san Paolo, per il tramite del nostro don Guido?

(Prefazione di Francesco Lambiasi)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Intervista con San Paolo, l’apostolo delle genti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!