Il Ponte

Notte Rosa, si accende la musica con Tricarico e De Gregori

by


Tutto pronto per la Notte Rosa a Rimini. Su il sipario con Tricarico (venerdì 5 luglio): aprirà il concerto di De Gregori & Orchestra.
In realtà il “Capodanno dell’estate” si è già aperto mercoledì: l’anteprima ha coinvolto centinaia di giovanissimi che hanno cantato a squarciagola con i loro idoli Benji&Fede per la performance live targata RDS – 100% Grandi Successi.
Ora il lungo calendario di grandi appuntamenti della Notte Rosa di Rimini entra nel vivo. Uno dei momenti più attesi è sicuramente quello di venerdì in piazzale Fellini: il concerto che vedrà protagonista Francesco de Gregori accompagnato da una grande orchestra per presentare per la prima volta in un contesto sinfonico i suoi più grandi successi. Francesco de Gregori arriverà nella piazza fra il mare e il Grand Hotel accompagnato da una grande orchestra composta da quaranta elementi che avrà come nucleo centrale il quartetto degli Gnu Quartet (formata da Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello) oltre alla band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo. Durante il concerto il cantautore proporrà un’occasione unica per riscoprire in veste inedita una ventina di suoi grandi successi come  “Generale”, “La Storia“Pablo”, “La Leva Calcistica della classe ‘68”, “La valigia dell’attore”, “Un Guanto”, “Sempre e per sempre”, “Santa Lucia”, “Alice”, “La donna cannone”, “L’abbigliamento di un fuochista”, “Titanic”, “Buonanotte Fiorellino”, “Rimmel” e altri.
Ad aprire il concerto, alle ore 21,30, ci sarà una sorpresa annunciata nelle ultime ore: il cantautore Tricarico, un artista fuori dagli schemi, in grado di toccare con rara sensibilità le più profonde corde dell’anima ma anche di regalare testi visionari, sfumati d’immaginazione e leggera ironia.
Il concerto si chiuderà colorando di rosa il cielo con i fuochi che alla mezzanotte riempiranno in contemporanea il cielo di tutta la Romagna. Gli appuntamenti continueranno con il sorgere del sole. Alle ore 5 del 6 luglio, sulla spiaggia di RiminiTerme, un concerto emozionante di Roberto Cacciapaglia. Il grande compositore regalerà un’alba musicale con i brani del suo nuovo album “Diapason”.
La notte di sabato tornerà ad essere rosa con il Galactica Electronic Music FestivalNina Kraviz, la disc jokey e cantante russa si esibirà alla Beach Arena con Idriss DMattia Trani e Adiel, per la versione estiva del festival elettronico (ingresso a pagamento).
Lunedì 8 luglio sarà la volta degli ECHO & THE BUNNYMEN, una delle rock band britanniche tra le più influenti della storia moderna, che chiuderà la rassegna musicale della PINK R-EVOLUTION (ingresso a pagamento) alla Corte degli Agostiniani, in pieno centro storico.
Nel calendario della “Note Rosa” non mancano poi i grandi eventi di cultura. A Castel Sismondo sabato 6 luglio alle 18 inaugura la mostra, a ingresso gratuito, “Revolutions 1989-2019“, curata dal critico d’arte Luca Beatrice, che racconta attraverso oltre sessanta opere come la caduta del Muro, la rivolta di piazza Tienanmen, la fine della guerra fredda e la prima guerra nel Golfo influenzarono l’arte contemporanea di quegli anni. Ripercorre i tre anni che sconvolsero il mondo con materiali video, sonori, televisivi  e con una serie di eventi che riscaldano il cuore di chi c’era e incuriosiscono le giovani generazioni presentando loro la creatività italiana, che molti considerano al suo momento apicale alla fine del ‘900.
Fino al 14 luglio, alla Galleria Primo Piano, è possibile visitare in anteprima nazionale la Mostra del regista statunitense David Lynch dedicata al maestro Federico Fellini: ‘David Lynch. Dreams. A tribute to Fellini’.
“Notte Rosa” è ricca di offerte, capace di soddisfare le passioni più disparate, come il ballo con il 12° Gran Premio di Ballo Liscio Città di Rimini (domenica 7 luglio ore 20:30 Piazza Cavour), o accontentare chi, fra un grande concerto e l’altro, volesse visitare Rimini e il suo Teatro “ritrovato”, con le visite guidate al “Galli”. (t.c.)

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!