Il Ponte

NEL RITORNO IL RIMINI FA IL PERCORSO NETTO

by

VIII di ritorno. Si conclude con quattro vittorie interne, altrettante esterne e due pareggi. Sempre poche le reti: 20.

Rimini. Vince a Riccione sudando più del dovuto (2-1). Le reti, una per tempo, sono di Cicarevic (nella foto), settimo centro per lui, e di Ricchiuti, anche lui a quota sette gol. Dell’ex Cecconi la rete biancazzurra.

Fya Riccione. Sconfitta come all’andata, ma non in maneria netta.

Marignanese. Perde a Faenza a cinque minuti dal termine (1-0).

Savignanese. Buon pareggio a Classe anche se essere raggiunti al 90’ fa sempre male. Iniziano meglio i locali subito in vantaggio, al 55’ è Dormi a realizzare la rete del pareggio bissata al 82’ da Vandi. Poi, al 90’, la rete del 2-2.

Bellaria. Sconfitta con la Sampierana a meno di dieci minuti dal termine.

Classifica. Immutata per il Rimini che guida a quota 67. Poi il Sasso Marconi a 56 e il Classe a 49. Marignanese e Fya Riccione sono in quinta posizione (43), la Savignanese è nona a quota 40, chiude il Bellaria a 17.

Curiosità. Il Rimini vince per la nona volta in trasferta. Lo stesso Rimini nel girone di ritorno ha conquistato tutti i punti in palio, 24. I biancorossi possiedono l’attacco più prolifico (59 reti) e la difesa meno perforata (14) e non hanno mai perso in casa, primato questo che divide con il Classe. Il Bellaria è stato sconfitto 18 volte come il Cervia.

di Pier Luigi Celli

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!