Il Ponte

Morto Brussolo, presidente Acli provinciali

by


Presidente provinciale Acli ed esponente di lungo corso dell’associazionismo cattolico riminese: è morto questa mattina presso l’ospedale “Infermi” di Rimini Vito Brussolo.
Nato a Rimini nel 1947, Vitantonio Brussolo per tutti era semplicemente Vito. Iscritto alle Acli dal 1969, nell’associazione ha ricoperto vari ruoli, da presidente e coordinatore regionale del Patronato, a presidente provinciale e consigliere nazionale della Lega consumatori.
Eletto presidente delle Acli provinciali di Rimini nell’aprile 2016, succedeva a Gianmauro Guidoni che lasciava l’incarico, come da Statuto, al termine del secondo mandato. Brussolo citava sempre un proverbio africano: «Se vuoi arrivare primo corri da solo. Se vuoi andare lontano cammina insieme». Credeva nelle Acli come “arcipelago” di associazioni e servizi relativamente autonomi, ma inseriti in un organismo unitario nel proporsi ai cittadini, per facilitare l’inclusione di tutti.
Riteneva la formazione e il lavoro gli obiettivi principali da perseguire per la tutela dei più deboli e degli emarginati, e propugnava un forte rinnovo della azione sociale con il coinvolgimento di tutto il sistema Acli, cercando di coinvolgere i giovani, a cui garantire spazi ed espressioni di risorse.
Aveva festeggiato i 70 anni nello scorso novembre 2017. Da tempo malato, Brussolo aveva affrontato con grande coraggio ed energia le sofferenze e le difficoltà del suo stato fisico, continuando fino agli ultimi giorni ad occuparsi delle Acli con impegno e passione, come aveva sempre fatto. Lascia la moglie Paola e il figlio Marco. Anche l’Amministrazione comunale di Rimini esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Brussolo: “Una vita spesa a servizio della propria comunità, non solo attraverso gli importanti ruoli pubblici ricoperti nel mondo dell’associazionismo, ma anche e soprattutto attraverso la sua spiccata sensibilità civica e sociale, e la sua umanità”. (t.c.)

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!