Il Ponte

Misano capitale del Motomondiale

by

Quando la notizia è iniziata a circolare in tanti credevano si trattasse solamente di una boutade. Invece, giorno dopo giorno, la speranza è aumentata sempre di più fino all’annuncio ufficiale: il «Marco Simoncelli» di Misano ospiterà per due fine settimana consecutivi il grande circo del Motomondiale. Dall’11 al 13 settembre si svolgerà il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini (già in calendario) e in quello successivo (18-20 settembre) il Gran Premio dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini. Con loro ci sarà anche una prova della MotoE, la versione elettrica.

“Quando è nata l’idea, noi siamo stati subito entusiasti. – Sottolinea Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, la società che organizza il Motomondiale – Misano è una tappa importantissima e l’enorme sviluppo che ha avuto questo Gran Premio nel corso degli anni ne è l’esempio”.

Fondamentale per la scelta è stato anche l’impulso arrivato dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

“I due Gran Premi consecutivi sono uno straordinario messaggio di positività. Mostrare a quel miliardo di persone che ci siamo è, per la Romagna in particolare, un’occasione imperdibile. Per questo abbiamo fatto uno sforzo ulteriore come Regione per stare di fianco agli organizzatori e al circuito di Misano”.

Felice della scelta anche Luca Colaiacovo, presidente di Santa Monica SpA.

“Ci siamo resi disponibili ad un progetto innovativo che evidentemente nessuno immaginava di poter affrontare. Grazie ad un accordo pubblico-privato abbiamo messo insieme tutte le componenti. Si tratta di un investimento la cui conferma è il consolidamento del MWC tra gli impianti più importanti a livello mondiale”.

Il Gran Premio romagnolo genera circa 65 milioni di euro di indotto. Il che significa che ogni euro investito ne porta 7.1. L’edizione 2019 ha raccolto sulle tribune 158mila presenze, pensare che nel 2007 erano appena 75mila.

“Questo evento non ha solo un significato sportivo, ma anche di un sodalizio che lega tutti i nostri territori” conlude il Segretario allo Sport di San Marino, Teodoro Lonfernini. (fra.ba.)

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!