Il Ponte

L’ulivo di pace dell’Unitalsi

by

Valentino Antonelli
Una “piantina d’ulivo”, simbolo di pace e fratellanza. È quella che è stata proposta dai tanti volontari Unitalsi scesi nelle piazze in occasione della giornata nazionale della Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali. “La grande disponibilità di tanti volontari ha fatto si che la giornata abbia avuto un grande successo” è orgoglioso il presidente della sottosezione riminese Valentino Antonelli (nella foto sorridente in “azione” in piazza tre Martiri).
Rimini è stata una delle 150 piazze dell’Emilia Romagna in cui Unitalsi si è proposta con la “giornata dell’ulivo”, idealmente affiancate da Fabrizio Frizzi, che da ben 16 anni è il testimonial della campagna.
Il ricavato delle offerte sarà utilizzato dall’Unitalsi per sostenere le sue attività di “misericordia sperimentata sul campo”: dai pellegrinaggi, all’aiuto agli anziani e ai bambini, alle case accoglienza per i genitori dei bambini ricoverati nei centri ospedalieri, alla collaborazione con case famiglia per le persone disabili, ai soggiorni estivi e agli interventi d’emergenza sociale. Sono queste solo alcune delle attività nelle quali l’Unitalsi, insieme ai suoi volontari, è impegnata quotidianamente per fronteggiare il disagio e l’emarginazione.
Nella Diocesi di Rimini, Unitalsi è scesa in piazza a Rimini (piazza Tre Martiri e piazza Cavour), nelle parrocchie del Crocefisso, Salesiani, Bellariva, Viserba, San Girolamo e C. C. Malatesta e ancora a Bellaria, Cattolica, Morciano, Riccione, San Mauro, Santarcangelo, Savignano e Viserba. “Grazie di cuore a tutti” il saluto di Antonelli.
Unitalsi centro commerciale

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

Seguici

Back to Top