Il Ponte

L’Apparenza incanta al Teatro degli Atti

by

apparenza-smallCome l’ometto che si ferma a guardare i cantieri dei lavori in corso, mani dietro la schiena e critica pronta: a volte, ci si ritrova così, a margine della vita, a guardare cosa succede, un po’ curiosi e un po’ indispettiti, anche se non si sa bene perché.
Un po’ abbagliati, dalle abitudini, il giudizio facile, l’etichetta pronta: in una parola, dall’Apparenza che incanta. Che ci fa essere come non siamo e vedere intorno a noi come non è. Lo spettacolo che così si intitola, proverà invece a farci guardare oltre l’ovvio, e a farci sorridere e riflettere con leggerezza: appuntamento per sabato 11 marzo alle 21, al Teatro degli Atti a Rimini per questa produzione originale che si annuncia come una frizzante e dinamica miscela di teatro e musica dal vivo. Infatti, ogni quadro recitato sarà composto da una parte teatrale recitata e una cantata; la formazione teatrale vedrà sul palco tre attori – Sergio Casabianca, cantautore e artista poliedrico, autore dei testi dello spettacolo,  da sempre impegnato nel sociale con Una goccia per il mondo, con l’attore e regista Marco Moretti e con Alberto Guiducci, fondatore della compagnia Korekané, cresciuto alla scuola di Dario Fo. I tre attori si esibiranno insieme a un inedito gruppo di musicisti: Marcello Dolci e Michele Tani dei Nashville, Federico Lapa alle percussioni ed Enrico Farnedi, polistrumentista dei <+nero>Good Fellas<+testo> che ha collaborato, fra gli altri, con Vinicio Capossela, Quintorigo.
L’ Apparenza incanta è quindi una una produzione originale, pensata e realizzata da artisti tra Rimini e Cesena, per riflettere con il sorriso, sui valori, in sintonia con il messaggio che i ‘committenti’ dello spettacolo, l’Associazione Campo lavoro missionario e l’Ufficio di pastorale sociale, hanno chiesto: l’attenzione a non sprecare, alla qualità delle relazioni, a saper accogliere senza giudicare.
I testi sono di Sergio Casabianca; video,  regia audio e luci di Giacomo Gori; regia video di Paolo Gerini; regia e ideadi Lele Guerra.
Lo spettacolo, con ingresso ad offerta libera, segna il lancio del 37° Campo lavoro missionario, che si svolgerà i prossimi 1 e 2 aprile.

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!