Il Ponte

La vicinanza “virtuale” del Vescovo Francesco

by

Preghiera del Rosario, S. Messa domenicale in diretta, un nuovo videomessaggio e la rubrica “Quarantena Quaresimale”: il Vescono non intende lasciare solo il popolo dei fedeli della Diocesi.
La gravità della situazione è sotto gli occhi di tutti. Ma è importante, in questo tempo, che le persone non si sentano abbandonate. Si può essere vicini ai fratelli e alle comunità nella preghiera e in altre forme.
“Lo Spirito Santo dia ai pastori la capacità e il discernimento pastorale affinché provvedano misure che non lascino da solo il santo popolo fedele di Dio” proprio in questo tempo di isolamento.
Mentre si moltiplicano nella Diocesi di Rimini iniziative che rispondono a questo appello di Papa Francesco, anche il Vescovo di Rimini intende far sentire forte la sua voce, la sua vicinanza, la sua presenza a tutti i fedeli.
Venerdì 13 marzo, alle ore 20.30 in diretta da IcaroTv (ma anche su Radio Icaro, in streaming e sulla pagina Facebook) è iniziata la preghiera del Santo Rosario, che proseguirà per tutti i venerdì di Quaresima, sempre su IcaroTv.
Sul settimanale ilPonte, in edicola e in abbonamento ogni giovedì, mons. Francesco Lambiasi ha avviato una serie di meditazioni intitolate “Quarantena Quaresimale”. L’ultima in ordine di apparizione, la n. 3, è dedicata a “La terapia della preghiera”.
Un nuovo videomessaggio (il secondo ai “tempi del Coronavirus”) del Vescovo Francesco è disponibile dai canali del Gruppo Icaro a questo link:
https://we.tl/t-ljWCSPI22C
Domenica 15 marzo, dalle ore 11, il Vescovo Francesco presiederà la S. Messa trasmessa in diretta da IcaroTv (91 del digitale terrestre), da RadioIcaro, in streaming e pagina Facebook.
Per fare comunione insieme, non potendolo fare fisicamente, ma vicini nell’affetto, nella preghiera e nella comunione spirituale.
(r.c.)

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!