Il Ponte

Il Cartellino del 13 marzo 2016

by

Azzurro
ad Andrea Marzaloni. L’assistente all’arbitro, una volta chiamato guardalinee, sabato scorso ha partecipato alla direzione, al “San Paolo”, di Napoli-Chievo. Durante la gara ha sbandierato due fuorigioco millimetrici, suscitando l’ammirazione del commentatore Sky Massimo Mauro, il quale ha poi chiesto al telecronista di ricordargli il cognome di questo “fenomeno”. In genere sugli arbitri e i loro assistenti si sente di tutto e quindi, una volta tanto, fanno piacere i complimenti a scena aperta. Se poi il personaggio in questione è anche riminese, la soddisfazione vola fino alla vetta del Carpegna.

Rosso
al bollente clima che si respira nei dintorni e dentro il “Romeo Neri”. Sabato scorso è toccato al giornalista Pasquale Adorante subire le aggressioni verbali di parte del pubblico presente in tribuna. Al collega viene contestato di essere opinionista di una trasmissione sportiva, condotta dall’altro giornalista messo in “lista nera”, Beppe Indino. Ai focosi “tifosi” non vanno a genio le critiche dei giornalisti che denunciano da tempo l’incresciosa situazione in cui versa il Rimini. Quel che è più grave è che, ancora una volta, da parte dei “colleghi” e dell’ufficio stampa del Rimini, si è avvertito un silenzio assordante, avallando così la balzana convinzione che da una parte stiano i buoni e dall’altra i cattivi.

Azzurro
alla Festa dei Popoli. Si tiene sabato sera presso la nuova sala eventi della parrocchia di Castelvecchio. Un giorno di festa, incontro, conoscenza e condivisione con la comunità islamica, senegalese, albanese e il Centro Italia-Cina. L’associazione Zarepta ha poi organizzato un super torneo di biliardino domenica presso il Circolo Anspi di Castelvecchio.

Beppe Autuori

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!