Il Ponte

Fine settimana in miglioramento, ma probabili nebbie

by

Gli ultimi giorni di novembre termineranno all’insegna di un generale miglioramento e con temperature tutto sommato ancora gradevoli, sebbene umide correnti occidentali  porteranno ancora della residua instabilità lungo le regioni tirreniche sotto forma di qualche piovasco ed occasionali rovesci.

Da Domenica però la situazione è destinata a cambiare, per l’arrivo di una nuova ed intensa perturbazione capace di portare abbondanti precipitazioni a partire dal centro-nord.

Diamo ora uno sguardo al quadro previsionale atteso sulla nostra regione ed ancor meglio sul riminese; venerdì sono attesi cieli sereni o poco nuvolosi, per il transito di nuvolosità medio-alta che sarà in aumento nella seconda parte di giornata specie sui settori centro-orientali. Possibili riduzioni di visibilità dovute a foschie e banchi di nebbia dopo il tramonto ed al primo mattino, più persistenti sulle aree prossime all’asta del Po.

Irregolarmente nuvoloso sui rilievi appenninici con nubi più consistenti sulle aree dei crinali orientali, dove nel pomeriggio potranno verificarsi piovaschi a carattere sparso. Generale miglioramento in serata.

Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso nella giornata di Sabato, con qualche nube in più in prossimità del crinale appenninico ma senza precipitazioni. Nel corso del pomeriggio tendenza ad un aumento irregolare della nuvolosità da nord-est sino a divenire compatta. Probabili nubi basse, foschie dense o banchi di nebbia in mattinata e sul tramonto anche sulla bassa Romagna.

Nella giornata di Domenica sono attesi cieli da molto nuvolosi a coperti sull’intera regione. Visibilità ridotta per foschie e banchi di nebbia più persistenti al primo mattino tra le zone orientali e le coste. Piogge inizialmente deboli a partire dal pomeriggio sui rilievi appenninici occidentali, in graduale estensione al resto della regione con qualche fenomeno moderato tra la sera e la notte successiva.

Le temperature sono attese in generale flessione attestandosi sul riminese attorno ai 6-7 gradi nei valori minimi, 10-12 gradi quelli massimi. I venti soffieranno in prevalenza dai quadranti occidentali con rinforzi sui rilievi; ruotando da sudest nel pomeriggio festivo tenderanno a rinforzare sui crinali, lungo le coste e sul mare aumentandone il moto ondoso sino a divenire da poco mosso a mosso.

previsione a cura di Roberto Nanni TM certificato e divulgatore scientifico per #Ampro Associazione Meteo Professionisti

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Pubblicazione dei Contributi Pubblici

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!