Il Ponte

Vita della chiesa

  • Restituire è la regola del Sermig Read more >

    Restituire è la regola del Sermig

    “Perché siamo così bugiardi? Siamo testimoni veri, per i nostri giovani e per le persone che accogliamo?”. Non è un tipo da convenevoli o che perde tempo Ernesto Oliviero, fondatore del Sermig, che con un sorriso e questa esortazione ci accoglie in un’ampia stanza dell’Arsenale della Pace, per un lungo incontro con lui, al termine […]

  • Nuovi parroci di Misano e Sogliano Read more >

    Nuovi parroci di Misano e Sogliano

    Il Vescovo di Rimini ha provveduto all’avvicendamento di acuni sacerdoti della Diocesi“per rispondere alle necessità di alcune Zone Pastorali”, comè scritto nel testo che le comunica. 1. SOGLIANO – BORGHI – RONCOFREDDO Don  Gino Gessaroli  (37 anni), già vicario parrocchiale a Sogliano, sostituisce don Giuseppe Vaccarini, quale parroco della parrocchia S. Cristoforo di Borghi. Don […]

  • Se vuoi il tuo bene, fai il bene degli altri Read more >

    Se vuoi il tuo bene, fai il bene degli altri

    “La fortuna che fa bene a tutti” è l’idea di fondo con cui l’associazione Zeinta di Borg, il Fondo per il Lavoro e oltre 150 operatori del commercio riminese, lavorano assieme da 5 anni per un progetto nato e studiato per aiutare il commercio e chi cerca lavoro. Torna dunque la Lotteria proposta da Zeinta […]

  • Rinnovamento pastorale: direzione obbligata Read more >

    Rinnovamento pastorale: direzione obbligata

    Quale sarà il futuro delle parrocchie? Da almeno un decennio anche nella nostra Diocesi è in atto un profondo cambiamento. Le prime sperimentazioni di “Unità pastorali” a Rimini risalgono agli inizi degli anni ’90. Il primo documento diocesano sul tema è del 2004, ma concretamente la riorganizzazione della Diocesi ha avuto inizio nel 2012, con […]

  • Cattolici e politica, matrimonio con la P maiuscola? Read more >

    Cattolici e politica, matrimonio con la P maiuscola?

    Un passaggio d’epoca e un’epoca di passaggio: un panorama complesso per tutti, figuriamoci per i cristiani in politica, quelli stessi a cui Papa Francesco raccomanda sì di fare politica, ma politica con la “P” maiuscola, esortazione espressamente rivolta ad Azione Cattolica. Da tale invito ha preso spunto l’incontro andato in scena giovedì 10 maggio, nella […]

  • Due dita le ho date alla fabbrica, il resto tutto al Signore Read more >

    Due dita le ho date alla fabbrica, il resto tutto al Signore

    Lo conosciamo come don Fiorenzo di San Savino, ma in realtà è nato a Cattolica nell’ormai lontano 1951. Dopo Cattolica è emigrato in Svizzera e solo a 21 anni è tornato in Italia stabilendosi a San Savino. È diventato prete l’8 maggio 1983. Cosa ha fatto in tutti questi anni, a partire dai tempi dell’adolescenza […]

  • Quel sorriso marpione e sincero del prete contadino Read more >

    Quel sorriso marpione e sincero del prete contadino

    Non poteva che essere Sant’Aquilina il luogo dell’ultimo saluto. Di quella comunità don Antonio Cicchetti è stato il parroco, il pastore, il “nonno” e il “bisnonno” per oltre 60 anni. Era arrivato come cappellano il 30 settembre 1950, ma già nell’aprile 1951 aveva sostituto il parroco. Se aveva o no potuto fare molto, a il […]

  • In mostra la Primavera dello Spirito Read more >

    In mostra la Primavera dello Spirito

    È  il primo novizio e il primo beato romagnolo dell’ordine religioso passionista. Ed è un esempio di gioventù riminese santa. In occasione dei festeggiamenti per il 150° della nascita del Beato Pio Campidelli (29 aprile 1868 – 2018), trentatré artisti romagnoli-emiliani sono stati chiamati a realizzare un’opera artistica dedicata al Beato. Il risultato è la […]

  • Un lavoro degno dell’uomo secondo padre Occhetta Read more >

    Un lavoro degno dell’uomo secondo padre Occhetta

    “Alle donne, ai giovani e agli uomini di oggi serve un lavoro a misura d’uomo, che faccia ‘sbocciare’ la persona che lo svolge; e che abbia un profondo senso politico, perché costruisce la comunità. Non è infatti il lavoro di per sé, che manca, ma un lavoro dignitoso e che riempia di senso chi lo […]

  • Una straordinaria quotidianità Read more >

    Una straordinaria quotidianità

    Don Pedro … è con questo nome che è conosciuto; ma non è straniero, né messicano o spagnolo. In realtà si chiama Davide Pedrosi, ma da sempre gli amici, accorciando il suo cognome, lo hanno chiamato Pedro. E così è conosciuto ancora oggi, anche in parrocchia. Da quando è diventato prete, cioè dal 2007, è […]

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!