Il Ponte

Il Cartellino del 2 ottobre 2016

by

Rosso
a Michael Traini. L’attaccante riminese che milita nel San Nicolò, squadra che partecipa al campionato di serie D, dopo che la difesa avversaria aveva messo fuori il pallone per soccorrere un proprio giocatore, si è involato verso la porta, sulla rimessa laterale successiva, senza ridare palla al portiere avversario, segnando il gol del momentaneo 2-1. L’ex calciatore del Pescara e allenatore del San Nicolò, Massimo Epifani, alla ripresa del gioco, ha deciso di fermare la sua squadra, facendo segnare agli avversari del Monticelli il gol del 2-2.

Giallo
al debutto della squadra femminile di calcio biancorossa. La squadra di mister Lisi si è fatta battere, tra le mura amiche del Romeo Neri, dal San Mauro Mare bagnando così con il calice amaro l’esordio in campionato e la perdita dell’imbattibilità casalinga che risaliva allo scorso dicembre. Domenica il Rimini va a Vignola, certamente con più birra nelle gambe.

Azzurro
alla RenAuto Happy Basket Rimini. Il team, in vista dell’imminente avvio del campionato di basket femminile di serie B, è stato presentato nei giorni scorsi presso i locali dello sponsor. Il confermatissimo coach Paolo Rossi avrà a disposizione una rosa di quindici giocatrici, tra cui i nuovi arrivi: la guardia Moriggi e la lunga Ceotto. Il debutto, sabato alle 21 alla palestra Carim contro il San Lazzaro.

Azzurro
a Enea Bastianini. È l’unico dei piloti di casa nostra che può sorridere dopo il Gran Premio di Aragon, in terra spagnola. Prima la pole position, poi il terzo posto che cancella il sogno mondiale, ma dimostra come Enea sia un ottimo prospetto. Malissimo Nicolò Bulega caduto al primo giro mentre Niccolò Antonelli chiude 14°.

Beppe Autuori

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!