Il Ponte

IL CARTELLINO DEL 14 MAGGIO 2018

by

Azzurro
ad Arianna Palmieri e Sara Valenti. Nella terza prova paralimpica, che si è svolta ad Ancona, le atlete riminesi del Circolo della Spada, nella prova di fioretto, categoria B, si sono piazzate rispettivamente seconda e terza. Arianna è poi salita sul terzo gradino del podio anche nella spada, dove Sara ha concluso al sesto posto. Buona anche la prova di Lorenzo Sanchini: alla sua seconda esperienza agonistica ha dimostrato grinta e determinazione, elementi essenziali per proseguire nella crescita tecnica e agonistica.

Azzurro
ai 400 studenti di età compresa fra i 12 ed i 14 anni che, in rappresentanza di otto Istituti scolastici del Comune di Rimini, hanno preso parte, sulla pista del «Romeo Neri», alla 26ª edizione delle «Olimpiadi della Gioventù», manifestazione di atletica leggera organizzata dall’Atletica Libertas Rimini, sotto il patrocinio della Federazione di Atletica provinciale e dell’Ufficio Scolastico Regionale. Presenti circa 40 alunni con disabilità, che si sono cimentati nelle gare di velocità e lancio del vortex. Ad aggiudicarsi il Trofeo Franco Montebelli, riservato alla scuola prima classificata, è stata la media «Fermi» di Viserba che ha prevalso nei confronti di Miramare e Centro Storico.

Azzurro
ai Tigers Villanova e alla Polisportiva Stella. A partire da questo venerdì si giocheranno la finale per accedere alla serie D di basket. La squadra verucchiese di coach Podeschi sfrutta il match-ball casalingo e batte nettamente Medicina. La Polisportiva Stella, invece, dopo aver dominato la regular season ha battuto 2-0 i Ghepard Bologna. E ora via al derby tutto riminese: si inizia con gara1 venerdì (ore 21.15) alla Stella, ritorno martedì 22 maggio a Villa Verucchio, eventuale bella venerdì 26 maggio ancora alla Stella.

Beppe Autuori

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

“ilPonte” percepisce i contributi pubblici all’editoria.
“ilPonte”, tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!