Il Ponte

Arrivano i Morcheeba. Bellaria è pronta!

by

download

Continua l’avventura di “Sullasabbia” la rassegna musicale di concerti  al Beky Bay di Bellaria.

Dopo i successi degli appuntamenti con Niccolo Fabi e Levante è attesissima la data dei Moorcheeba – il 27 luglio
Ad aprire le danze è stato Niccolò Fabi, si continuerà poi sulle note di Levante, il 21 luglio, per poi concludere con i  Moorcheeba il 27.

La band inglese ha debuttato nel 1996 con la prima formazione che comprendeva Skye Edwards (voce), Paul Godfrey (beats, arrangiamenti, basi e testi) e Ross Godfrey (chitarra e tastiere).  Definiti “la Band più cool degli anni ’90” con i loro primi tre album: Who Can You Trust? (1996), Big Calm (1998) e Fragments of Freedom (2000), vendettero nel mondo, complessivamente, oltre 3 milioni di copie. A metà degli anni novanta i due fratelli Paul e Ross Godfrey, originari di Hythe (Kent), appassionati da diverse influenze musicali (hip hop l’uno e blues, rock e folk l’altro) lasciano la propria cittadina per trasferirsi a Londra. Nel 1995 ad una festa nel borgo di Greenwich incontrano la cantante britannica Skye Edwards (che in quel periodo faceva la disegnatrice di moda), rimasti stupiti dalla particolare voce della ragazza, decidono di contattarla per formare un nuovo gruppo. Iniziano quindi le prime prove, nel piccolo studio della casa dei gemelli, e subito la triade riuscendo a trovare un’ottima intesta, sceglie come nome della band Morcheeba che significa “La via della cannabis”.

Nel 1995 firmano un contratto discografico con la China Records, assumendo anche un manager, Paul Ablett. Esce il loro primo singolo Trigger Hippie, con un video musicale, a cui segue, il 24 settembre 1996, l’album Who Can You Trust? che rimane al 57º posto per undici settimane nella classifica inglese. Continua quindi sulla cresta dell’onda la loro carriera con nuovi pezzi di successo e il raggiungimento del disco d’oro in Canada e il disco di platino in Francia e UK per il nuovo album introdotto da “The Sea”. Dopo aver inciso cinque album, nel 2004 Skye, durante una vacanza, riceve una chiamata del manager del gruppo che le comunica la sua espulsione dalla band, a causa di divergenze con il resto dei componenti, così decide di intraprendere una carriera da solista lasciando Paul e Ross alla ricerca di una nuova cantante per il gruppo. Nel 2005, Skye viene sostituita dalla cantante Daisy Martey, con la quale, il gruppo ha pubblicato l’album The Antidote (2005) e sebbene non abbia partecipato all’album successivo: Dive Deep (2008), la Martey è stata confermata come front woman della band fino al 2010, in occasione del ritorno della cantante originaria. Nel 2016, la band ha deciso di firmarsi col nome Skye and Ross, a causa dell’abbandono di Paul.

Sara Urbinati e Arianna Palmieri

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

Seguici

Back to Top
Click to listen highlighted text!