Il Ponte

AL MENI 2017 – pronti a partire?

by

Al-Meni-2017

Qual è la Regione con più prodotti DOP e IGP d’Europa? Esatto, l’Emilia-Romagna. Per questo lo chef più premiato di sempre, Massimo Bottura, ha deciso di organizzare Al Mèni nella cornice di Rimini (con l’aiuto della città e della Regione, e promosso da Slow Food Emilia Romagna e CheftoChef Emiliaromagnacuochi). L’evento, giunto alla quarta edizione e in scena il 17 e 18 giugno, sarà, come sempre, dedicato al cibo in tutte le sue forme, con le più grandi specialità del nostro territorio che compiranno un viaggio virtuale lungo tutta la via Emilia. Ad aspettarli, sotto un gigantesco tendone circense che omaggia lo spirito visionario di Fellini, presso l’omonimo piazzale a due passi dal mare, ci sarà Massimo Bottura in persona. Ma non solo. Con lui, chiamati alle “armi” del gusto, 12 chef stellati di casa, emiliano-romagnoli, e 12 tra le più grandi promesse della cucina internazionale, a comporre una squadra a garanzia di palato. Ma anche fuori dal “Circo 8 e 1\2 dei sapori” lo stomaco può stare tranquillo: street food, gelato gourmet, incontri con esperti e laboratori sensoriali, picnic stellati, dimostrazioni di panificazione antica e degustazioni.
Il tutto condito, termine non casuale, dall’attività di designer e artigiani, a formare un vero e proprio salone a cielo aperto di creatività e manualità.
Grande novità di questa edizione è la cena che sarà servita venerdi 16 giugno presso il Grand Hotel di Rimini: il resident chef Claudio di Bernardo ospiterà i colleghi Joao Rodriguez, dal Portogallo e August Lill dalla Svezia, per realizzare una vera e propria cena a sei mani e sei portate. E, sempre nella suggestiva cornice dei giardini del Grand Hotel, appuntamento domenica 18 giugno con il consueto déjeuner sur l’herbe, un brunch sull’erba ispirato all’omonimo dipinto di Manet.
I salumi del piacentino, il Parmigiano Reggiano delle vacche bianche modenesi o delle rosse reggiane, l’aglio nero di Voghiera, l’aceto balsamico di Modena e tanto altro è pronto. E dalla vostra acquolina, cari lettori, si intuisce che lo siate anche voi.
Simone Santini

altre notizie e approfondimenti sul sito di Al Meni 2017

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

Seguici

Back to Top