Il Ponte

LA MARIGNANESE CALA IL SUO… SETTEBELLO

by

VI di ritorno. Per la prima volta senza pareggi: sei le vittorie interne, quattro quelle esterne.

Pochine le reti, 22.

Rimini. Vince a Cervia grazie a una rete di Buonaventura (nella foto festeggia con la Curva e

Ricchiuti) in apertura di ripresa (1-0).

Marignanese. Ancora una vittoria esterna, a farne le spese è il Massalombarda. La rete della vittoria è firmata da Fabbri.

Savignanese. Perde a San Piero in Bagno con lo stesso punteggio con il quale aveva vinto all’andata: 2-0.

Fya Riccione. Batte il Sant’Agostino come all’andata: di Santucci l’unica rete.

Bellaria. Negativo debutto del nuovo allenatore Reciputi: l’Argentana gli rifila quattro reti.

Classifica. È sempre più Rimini con 61 punti. Il Sasso Marconi insegue a 9 lunghezze, poi Classe (45), Castrocaro (43), Marignanese (42). La Savignanese è settima (39) mentre la Fya è ottava (37). Chiude il Bellaria a 17.

Di tutto un po’. Il Rimini vince la sua sesta partita consecutiva dall’inizio del ritorno, segnando 18 reti e subendone solo quattro. Nessuno ha vinto più dei biancorossi (19) e nessuno ha perso di meno (2). In trasferta vince per l’ottava volta. Inoltre ha l’attacco più prolifico (55) e la difesa meno battuta (13).

Buonaventura raggiunge Noselli del Sasso in vetta alla classifica marcatori: 16 le reti. La Marignanese conquista la settima vittoria in trasferta.

di Pier Luigi Celli

leave a reply

I nostri contatti

via Cairoli 69

0541 780.666

redazione@ilponte.com

Newsletter

Rimani sempre aggiornato!

Seguici

Back to Top